Per il Lettore

CON IL TEMPO LA LETTURA SI ALLONTANA…

Ti è già capitato di dover allontanare dagli occhi un libro per riuscire a leggerne nitidamente le parole? Con gli anni è più probabile avere difficoltà a mettere a fuoco da vicino, a cogliere i particolari di un’opera d’arte, lavorare al computer, dedicarsi a hobby che richiedono precisione e via dicendo. Si chiama presbiopia e, se accompagnata da altri difetti visivi, peggiora la tua visione da vicino, oltre che da lontano e a distanza intermedia: le lenti progressive e le lenti a profondità di campo potrebbero essere la soluzione giusta per te. Insieme al tuo Ottico Optometrista OXO sceglierete quelle più adatte, a seconda del gusto, del budget e delle tue esigenze specifiche.


ACCOMODAZIONE: COM’ERANO BRAVI I NOSTRI OCCHI.

L’accomodazione o processo accomodativo è un meccanismo che, tramite il muscolo ciliare, ci consente di mettere a fuoco in modo più precisa le immagini.Quando il nostro muscolo ciliare lavora con meno efficacia, principalmente a causa del passare del tempo, sarà necessario pensare di utilizzare appositi occhiali o lenti a contatto.Una scelta, questa, che dovrà rispettare anche il tuo stile di vita, pensando al comfort e alla praticità d’uso che ti renderanno di conseguenza più piacevole l’intera giornata.

IL TUO ESERCIZIO DELL’INNOVAZIONE UTILE.

Rispondi a queste domande e insieme al tuo Ottico Optometrista OXO troverai la tua soluzione.Hai bisogno di avere una visione nitida da vicino e a distanza intermedia (2/3 metri)?Il tuo stile di vita/lavoro ti porta a dover passare di frequente da una visione da vicino (30 cm) a quella da lontano (oltre i 3/4 metri)?Senti il bisogno di un occhiale solo per leggere da vicino (30 cm)?L’Ottico Optometrista, sempre aggiornato sulle ultime innovazioni e forte delle sue competenze scientifiche, è la persona giusta per supportare le tue scelte.